Cambielli Edilfriuli presenta la serie tv “Idraulici”

Va in onda il giovedì in seconda serata (alle 23.50 circa) su Dmax, canale 52 del digitale terrestre, la nuova serie tv “Idraulici” ideata e prodotta da Cambielli Edilfriuli (azienda distributrice associata ANGAISA) per accendere i riflettori sulla categoria degli installatori professionali, “Idraulici per Passione”. L’idea nasce dalla volontà di raccontare gli aneddoti e le situazioni straordinarie vissute da chi entra ogni giorno nelle case degli italiani, diventando così un osservatore e un testimone dei nostri tempi. Sono i racconti che si fanno agli amici, al bar, in famiglia, quelle storie che di solito iniziano con un “Non puoi credere cosa mi è successo…” Storie che fanno ridere, storie che fanno paura, storie ad alta tensione, storie fuori dall’ordinario. Una fiction avvincente e divertente, ispirata a vicende realmente accadute, firmata da Massimo Chiellini, autore storico di “Camera Cafè” e realizzata dalla casa di produzione Nonpanic. La serie tv è centrata sulle storie di quattro idraulici che, di fronte alle telecamere, si raccontano in una sorta di “confessionale” ambientato nel magazzino della filiale Cambielli Edilfriuli di via Stamira d’Ancona a Milano. Venti storie ai limiti dell’incredibile, dove ai racconti di Arturo, Giorgio, Teresa e Mino si alternano ricostruzioni sul set realizzate da attori professionisti. Si tratta di uno “scripted reality”, genere televisivo di grande successo (oltre centomila spettatori alla prima puntata), dove la figura dell’idraulico emerge sempre come professionale ed eticamente irreprensibile, anche quando viene messo duramente alla prova. “Idraulici” andrà in onda fino a inizio febbraio; continuerà poi con le repliche diurne durante i weekend a partire dall’8 febbraio 2018.