Dab Pumps, lo stabilimento di Bientina si rinnova

Quattordicimila metri quadrati di superficie coperta rimessi a nuovo, 3.900 metri quadrati di pannelli fotovoltaici che produrranno 1137MWh annui di energia, uno showroom avveniristico e interattivo all’insegna del digitale che propone l’intero catalogo di prodotti DAB Pumps (Socio Sostenitore ANGAISA), percorsi tematici che accompagnano il visitatore nella parte più interna della produzione, dove la tecnologia della gamma Esybox Line prende forma. È lo stabilimento DAB di Bientina, in provincia di Pisa, completamente rinnovato nelle scorse settimane e inaugurato il 30 maggio alla presenza di Confindustria Pisa e del direttore di Federmeccanica Stefano Franchi. Lo stabilimento di Bientina è il cuore della produzione elettronica di DAB, l’azienda multinazionale specializzata nel campo delle tecnologie per la movimentazione e la gestione dell’acqua. Oltre al reparto plastica per il processo di stampaggio ed iniezione, si trova qui l’intera filiera della progettazione elettronica e meccanica fino all’assemblaggio del prodotto finito e i test di qualità. Uno stabilimento all’avanguardia, che oltre alla certificazione ISO 9001 di qualità ha anche le certificazioni ISO 45001 dei sistemi di salute e sicurezza e ISO14001 sui sistemi di gestione ambientale. Nel sito aziendale, nel quale tutta l’illuminazione è stata sostituita con tecnologia a led ad alta efficienza energetica, sono costanti il monitoraggio degli indicatori dei consumi e l’aggiornamento dei macchinari e delle tecnologie utilizzate per ottenere il massimo della efficienza. Il nuovo impianto fotovoltaico garantirà il 25% dell’intero fabbisogno energetico del sito, il restante 75% dell’energia acquistata dalla rete è comunque ottenuta al 100% da fonti rinnovabili per essere a impatto zero.