Il Governo sostiene la proroga dei bonus fiscali

La risoluzione presentata dal Governo e approvata da Camera e Senato nei giorni scorsi, relativa alla Nota di aggiornamento al Def, contiene l’esplicito impegno a “prevedere, compatibilmente con le norme UE e le esigenze di finanza pubblica, la proroga dei vari bonus edilizi e, segnatamente, del Superbonus 110%”, oltre a “valutare l’estensione del Superbonus agli immobili non accatastati”. Sul tavolo del Governo ci sono quindi tutti i principali bonus che hanno sostenuto il settore dell’edilizia in questi anni, ma anche i meccanismi relativi alla cessione del credito e allo sconto in fattura, che dovranno necessariamente accompagnare anche in futuro la fruizione di questi incentivi. E’ difficile prevedere se si potrà concretizzare una proroga estesa da subito al 2023. Questa settimana il Ministro dell’Economia Daniele Franco ha puntualizzato che “i Superbonus sono uno strumento molto costoso, non sostenibile alla lunga”.