ANGAISA e Confindustria Ceramica chiedono la proroga del Superbonus

03/19/2021Eventi

In occasione del convegno online “Ceramica e laterizio protagonisti della riqualificazione immobiliare grazie a Superbonus e cessione del credito” del 18 marzo, promosso da Confindustria Ceramica e BPER Banca in collaborazione con ANACI – Associazione degli amministratori di condominio – e ANGAISA, sono stati approfonditi e commentati i meccanismi di funzionamento del Superbonus 110% e le conseguenti grandi potenzialità di crescita per l’intero comparto edilizio, legate soprattutto alla possibilità di garantire la fruizione di questi incentivi nei prossimi anni. Quella del Superbonus è un’opportunità irrinunciabile per tutte le imprese che operano nella filiera dell’edilizia, in grado di favorire la ripresa economica e occupazionale del Paese – ha sottolineato Enrico Celin, Presidente di ANGAISA -. Ritengo che i primi effetti significativi si registreranno nel corso del primo semestre 2021, ma è essenziale garantire agli incentivi un orizzonte temporale più lungo, almeno fino alla fine del 2024. Le aziende distributrici ITS stanno lavorando per aggiornare i propri modelli di offerta, con l’obiettivo di rispondere efficacemente alle nuove sfide del mercato attraverso servizi adeguati, sempre più qualificati e professionali”. A sua volta, il Presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani ha ribadito che “la riqualificazione del patrimonio edilizio italiano, attraverso interventi antisismici e di efficientamento energetico è una grande occasione, anche per migliorare l’estetica e la salubrità degli ambienti delle nostre case. La ceramica, il laterizio, e l’arredobagno italiano sono pronti a fare la loro parte in questo progetto di riconversione sostenibile, anche se la complessità della normativa e soprattutto la scadenza troppo breve potrebbero impedire a tanti di cogliere questa opportunità. Per questa ragione, chiediamo al Governo di equiparare al 2026 la scadenza del Superbonus con quella del Next Generation EU”.

Condividi

Altri aggiornamenti in "Eventi"

Meeting ANGAISA Calabria, i commenti

Meeting ANGAISA Calabria, i commenti

Lo scorso 27 giugno al “Capovaticano Resort Thalasso Spa”, in provincia di Vibo Valentia, si è tenuto il nuovo Meeting associativo organizzato dalla Sezione Calabria, a cui ha partecipato anche il Consiglio Direttivo nazionale. Il Presidente nazionale Maurizio Lo Re...

leggi tutto
Meeting ANGAISA Calabria, 27 giugno

Meeting ANGAISA Calabria, 27 giugno

27 giugno, al Capovaticano Resort Thalasso Spa (VV) il Meeting realizzato in sinergia con la Sezione ANGAISA Calabria, dedicato all'analisi dei nuovi scenari di mercato e all’utilizzo degli strumenti digitali più evoluti a disposizione delle aziende, come quello...

leggi tutto
Il Meeting ANGAISA fa tappa a Torino

Il Meeting ANGAISA fa tappa a Torino

Si è svolto a Torino, giovedì 30 maggio, il nuovo Meeting ANGAISA, a cui hanno partecipato molte aziende di Piemonte e Valle d’Aosta. Dopo l’apertura dei lavori del Presidente della Sezione regionale Ezio Maja, il Presidente nazionale Maurizio Lo Re ha presentato una...

leggi tutto
ANGAISA entra nelle scuole

ANGAISA entra nelle scuole

Si è tenuto a Messina il 4 aprile, presso l’Istituto Superiore “Giacomo Minutoli”, il convegno “Edilizia 5.0 - Tra innovazione e sostenibilità”, che ha visto dieci relatori dialogare e confrontarsi sul tema “Dalla scuola al mondo del lavoro: scenari e opportunità...

leggi tutto