Cristina Rubinetterie, from yellow to green!

03/04/2021Soci

Il 2021 è un altro importante anno per CRISTINA Rubinetterie (Socio Sostenitore ANGAISA), che prosegue il percorso iniziato lo scorso anno con l’attività di rebranding. Sono, infatti, programmati investimenti significativi per migliorare la performance produttiva degli stabilimenti, ovvero ottimizzazioni della logistica ma anche in termini di implementazione di macchinari. L’investimento coinvolge anche aspetti di comunicazione del prodotto ed in particolare la parte di packaging. La sempre maggiore sensibilità verso le tematiche ambientali e l’attenzione al mondo nel quale viviamo, hanno portato l’azienda ad investire in modalità migliorative delle scatole contenitive. Ma non solo. Sono operativi altri interventi, meno visibili a chi non vive la quotidianità dell’azienda ma ugualmente importanti per il rispetto dell’ambiente e il miglioramento della qualità diffusa per i collaboratori. Packaging. Dal 1° febbraio è stato introdotto, progressivamente, un componente interno alle scatole di imballaggio, realizzato in polpa di cartone. Materiale scelto per le eccellenti proprietà ammortizzanti, che protegge il prodotto durante il trasporto garantendone l’integrità fino a destinazione, è sostenibile, riciclato e riciclabile al 100%, prodotto biodegradabile, facilmente impilabile (consente pertanto una riduzione dei volumi di stoccaggio). La fibra modellata soddisfa i requisiti per gli imballaggi industriali moderni ma, allo stesso tempo, contribuisce a ridurre l’impatto del life cycle assessment dell’intero prodotto finito sull’ambiente, rispondendo a precisi dettami e obblighi di miglioramento continuo del sistema di gestione dell’ambiente secondo la norma ISO14001. Il prodotto, derivando da processi di riciclo ed essendo nuovamente riciclabile, consente un abbattimento delle emissioni di gas serra, è pertanto ecosostenibile e soddisfa gli standard dei punti verdi europei. Inoltre, il QR code presente sull’esterno delle scatole permette di identificare i materiali utilizzati per l’imballaggio ed il relativo smaltimento. Rifiuti industriali. I rifiuti di produzione vengono differenziati con sempre maggiore attenzione per permetterne lo smaltimento sempre più specifico per tipologia. Consumo energetico. Vengono utilizzate progressivamente lampade LED a basso consumo energetico in tutti gli impianti di illuminazione degli stabilimenti.

Condividi

Altri aggiornamenti in "Soci"

A Palermo il Meeting Delfino 2024

Si è svolto dal 30 maggio al 2 giugno, a Palermo, il Meeting 2024 del Gruppo Delfino (Socio Sostenitore ANGAISA). L’evento riservato ha visto la partecipazione di 230 tra Associati Delfino e Fornitori Partner. Durante i 4 giorni del Meeting si sono alternati impegni...

leggi tutto
Il sessantennale del Gruppo CIICAI

Il sessantennale del Gruppo CIICAI

Il 24 maggio Gruppo CIICAI (Socio ANGAISA) ha festeggiato – insieme ai suoi 800 ospiti - i primi sessanta anni di attività, con una “serata evento” a Bologna, presso Palazzo Re Enzo, conclusa con lo straordinario concerto di Fiorella Mannoia. Costituita nel marzo...

leggi tutto
Inaugurato il nuovo stabilimento di Tecnosystemi

Inaugurato il nuovo stabilimento di Tecnosystemi

È stata inaugurata a San Giacomo di Veglia (Vittorio Veneto - TV) la nuova “fabbrica intelligente” di Tecnosystemi, Socio Sostenitore ANGAISA leader nella progettazione e produzione di accessori e componenti per il condizionamento, il ricambio dell’aria, la...

leggi tutto

Innerhofer, nuova filiale a Trento

Sabato 20 aprile l’azienda distributrice Innerhofer ha inaugurato la nuova filiale di Trento. Gli amministratori delegati Gunther Waibl e Moritz Gamper hanno accolto i numerosi ospiti (clienti, fornitori, dipendenti ed esponenti politici) provenienti dal Trentino,...

leggi tutto

Soci ANGAISA, le new entry di aprile

Mercoledì 17 aprile il Comitato Esecutivo ANGAISA ha approvato l’ammissione fra i Soci Ordinari delle aziende distributrici Moro Srl di Bordighera (IM) e R.I. Sud Snc di Giugliano in Campania (NA). Fanno attualmente parte di ANGAISA 245 aziende distributrici che...

leggi tutto