Economia, a febbraio crescita in rallentamento

02/23/2018Mercato

A febbraio 2018 il PIL crescerà del +0,1% su base mensile e del +1,3% su base annua, in rallentamento rispetto a gennaio. E’ la previsione dell’Ufficio Studi Confcommercio contenuta in “Congiuntura Confcommercio”. Per quanto riguarda invece i consumi, nel gennaio scorso l’Indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) è sceso del -0,1% rispetto a dicembre e del -0,5% su base annua. In termini di media mobile a tre mesi, si conferma così la tendenza al rallentamento iniziata alla fine dell’estate, per effetto dell’attenuarsi della fase di recupero dei livelli occupazionali e del permanere di un area molto ampia di disagio sociale. Tendenze a breve termine dei prezzi al consumo: per febbraio 2018 l’Ufficio Studi Confcommercio stima, rispetto a gennaio, un aumento del +0,2%. Nel confronto con febbraio 2017, l’inflazione dovrebbe segnalare un ulteriore rallentamento attestandosi allo 0,6%.

Condividi

Altri aggiornamenti in "Mercato"

Ristrutturate 47mila villette grazie al Pnrr

Sono 46.922 le villette che in Italia hanno potuto attingere ai fondi del Pnrr per interventi di ristrutturazione legati al Superbonus, per un valore complessivo di 6,5 miliardi di euro. Ai quali vanno aggiunti altri 7 miliardi impiegati da 13.833 condomini, per un...

leggi tutto